Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Luciano Ligabue, il video omaggio a Mario Zanni, il barista morto cantato nelle sue canzoni. Fan in pellegrinaggio al locale

  • a
  • a
  • a

Luciano Ligabue non si è fatto attendere. La morte del barista cantato nella celebre Bar Mario - Mario Zanni venito a mancare all'età di 80 anni - ha portato subito all'omaggio del cantantante di Correggio.
Mario Zanni ha infatti speso  una vita intera dietro al bancone ("Mario dà un colpo di straccio al banco del bar", canta il Liga).e quel bancone oggi ribadiamo che eisteva davvero come testimonia un video postato dal rocker emiliano nell'account ufficiale.

 

 Quello a cui fa riferimento il Liga nelle sue canzoni, a metà anni Ottanta, si chiamava bar River e si trovava in via Forche, nel piccolo comune di San Martino in Rio, vicino a Correggio, luogo d’origine dell’artista. Ed è proprio al River che Luciano e la sua band dell’epoca passavano spesso le serate tra chiacchierate, suonate e bevute.

.La gestione traslocò nel 2001 in via della Resistenza, al ‘Piccolo Bar’, dove Mario aveva continuato a dare una mano insieme alla moglie Cordiana alla figlia Elisa. Dopo il successo ottenuto da Ligabue, il locale in via Forche è stato meta di pellegrinaggio di tantissimi fan, curiosi di vedere che sembianze avesse il posto mitico citato nei brani.