Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Migrazioni e cambiamenti storici a teatro con "Human"

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Martedì 1 e mercoledì 2 novembre, alle 21, Marco Baliani e Lella Costa sono gli autori e gli interpreti di Human in scena al Teatro Secci di Terni in esclusiva regionale. La prima ispirazione è stata l'Eneide, il poema di Virgilio che celebra la nascita dell'impero romano da un popolo di profughi: in una lectio magistralis tenuta nell'aula magna dell'Alma Mater Studiorum di Bologna, Marco Baliani è partito dal mito per interrogarsi e interrogarci sul senso profondo del migrare. Poi l'incontro con Lella Costa e la reminiscenza di un altro mito, ancora più folgorante nella sua valenza simbolica e profetica: Ero e Leandro, i due amanti che vivevano sulle rive opposte dell'Ellesponto. Prende avvio così Human, dal tema delle migrazioni e al centro pone lo spaesamento comune.