Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, lo spot parodia del comico ternano Francesco Lancia con il Trio Medusa a Radio DeeJay

  • a
  • a
  • a

Uno sketch riuscitissimo quello di Francesco Lancia nel corso della trasmissione radiofonica del Trio Medusa su Radio DeeJay "Chiamate Roma Triuno Triuno". Il comico di Terni infatti ha dato vita a uno spot aggressivo, una parodia delle campagne pubblicitarie per visitare una regione d'Italia, stavolta riferendosi all'Umbria, vale a dire il suo territorio d'origine. Il tutto partendo dallo spot (reale) ideato dalla Calabria, nella quale c'era un messaggio finale che ha fatto molto discutere: "Venite in vacanza qui, al Nord ci si ammala". Uno slogan che ha scatenato la reazione infastidita (e legittima) delle regioni settentrionali. Da qui l'idea di Francesco Lancia e del Trio Medusa di dare un seguito ironico alla vicenda, con lo spot aggressivo per visitare l'Umbria. L'incipit è tutto un programma: "Venite in Umbria, s*****, una regione grande quanto il Molise ma abitabile". E ancora: "Che a differenza della Campania non ha nessun vulcano che rischia di polverizzarvi". "Se qualcuno delle altre regioni si arrabbia....Bene, abbiamo colto nel segno. Basta buonismo", è lo spirito goliardico dello sketch, che ha suscitato l'ilarità generale tra gli ascoltatori. Dando uno "schiaffo morale" al politically correct.