Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Una famiglia quasi perfetta", Buccirosso di scena al Lyrick

Foto di Gilda Valenza

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Si può ridere pensando alle incongruenze della vita quotidiana? Ci si può divertire affrontando qualcuno dei temi più scottanti della nostra cronaca? Si possono mettere in scena questi temi con la leggerezza della grande tradizione della commedia italiana? E allo stesso tempo si può invitare il pubblico a qualche agrodolce considerazione sul tempo in cui viviamo? Ci riesce Carlo Buccirosso, sempre attento alle problematiche del nostro tempo, mettendo in scena come autore, regista e protagonista della commedia “Una famiglia...quasi perfetta”. L'appuntamento è al teatro Lyrick di Assisi per venerdì 19 febbraio alle 21.15. In una piacevole e tranquilla villetta residenziale, una pacifica famigliola, lui affermato psicologo, lei insoddisfatta casalinga, sembra vivere in apparente armonia assieme al loro figlioletto, adottato sin dall'età di sei anni, e che ora appare come il loro principale punto di riferimento, fino a quando un giorno un inaspettato evento arriverà a turbare la pace della loro esistenza: il padre naturale dell'amato e coccolato pargolo, che piomba nel tepore delle mura della casa a recriminare la paternità di suo figlio. In scena con Buccirosso, Gino Monteleone, Davide Marotta, Tilde De Spirito, Peppe Miale, Fiorella Zullo, Giordano Bassetti.