Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Visioninmusica parte con i Neri per Caso

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

L'associazione Visioninmusica continua l'affascinante percorso nel mondo della musica contemporanea con la sua dodicesima edizione. Una nuova rassegna serale che come lo scorso anno vede in cartellone sette appuntamenti all'Auditorium Gazzoli di Terni, oltre a una novità assoluta. Per la prima volta, con l'edizione 2016, l'associazione Visioninmusica si confronterà infatti con l'esperienza formativa di un seminario, che sarà tenuto da uno dei più grandi chitarristi mondiali: Robben Ford. Un cartellone all'insegna della versatilità e dell'internazionalità, quello 2016, che spazia dal pop al soul, dal rock al jazz, passando per le sonorità più esotiche della musica cubana e del flamenco. Un solo nome italiano, i Neri per Caso, un grande e attesissimo ritorno, quello di Anthony Strong, a cui si accompagneranno esclusive ed anteprime nazionali e regionali (The Aristocrats; Renaud Garcia-Fons e Dorantes; Rusconi; Shayna Steele; Alfredo Rodriguez), per una stagione all'insegna di una grande varietà di generi e di stili, che vuole accontentare il più vasto pubblico possibile, muovendosi in equilibrio tra tradizione e sperimentazione, classico e novità, e disegnare, così, nuovi e stimolanti scenari della musica contemporanea. Le migliori novità del panorama internazionale, i nomi che hanno scalato le classifiche mondiali, e quelli che le scaleranno ben presto, saranno gli ingredienti di una stagione che ama la musica e che ama osare. Ad aprire la stagione, giovedì 28 gennaio, l'unico nome italiano in cartellone: Neri per caso. A vent'anni dalla vittoria dell'edizione 1995 del Festival di Sanremo, che li ha visti salire alla ribalta con il brano “Le ragazze”, singolo che li catapultò in vetta alle classifiche, traghettando l'omonimo album alla conquista di ben sei dischi di platino, uno dei più noti gruppi a cappella italiani torna con un nuovo bellissimo album in uscita a gennaio 2016, che festeggia i loro 20 anni di carriera: NPC 2.0. (esclusiva regionale) L'appuntamento di giovedì 11 febbraio vedrà protagonista il formidabile trio statunitense, The Aristocrats, formato dal chitarrista Guthrie Govan, il bassista Bryan Beller e il batterista Marco Minnemann. Una delle band più interessanti dell'attuale panorama strumentale rock/fusion: a Terni presentano il loro terzo album, “Tres Caballeros”. (esclusiva regionale) La terza data in cartellone vede un grande ritorno: venerdì 26 febbraio torna a trovarci Anthony Strong. La sua vocalità e il suo stile al pianoforte si uniscono a un'energia che riesce a stupire il suo pubblico nei tantissimi live in giro per il mondo. Sin dalla sua firma con l'etichetta discografica, Naïve Records, nel 2013, Strong è stato osannato come “uno dei più grandi nuovi talenti”. (esclusiva regionale - fuori abbonamento). Sarà colorata da sonorità esotiche la data di giovedì 10 marzo, quando in esclusiva nazionale David Dorantes e Renaud Garcia-Fons, un duo che si esibisce in tour da qualche anno, darà vita a “Paseo a Dos”, titolo del loro ultimo album uscito il 16 ottobre scorso. Entrambi virtuosi e originali, le loro performance musicali creano sonorità che riportano a un viaggio mediterraneo, in cui si passa dal jazz al flamenco. Novità assoluta di Visioninmusica 2016, il seminario, in esclusiva nazionale, dedicato alla chitarra. A tenere la clinic, uno dei più importanti chitarristi internazionali, lo statunitense Robben Ford, che si è guadagnato una fama mondiale nel tour di Miles Davis del 1986. Ford lega il suo nome anche a musicisti e band come Jimmy Whitherspoon, George Harrison, Joni Mitchell e Yellowjackets, di cui è stato tra i membri fondatori. Il seminario della durata di due ore si terrà all'Auditorium Gazzoli, venerdì 18 marzo alle ore 18,00. Giovedì 24 marzo, sarà un appuntamento all'insegna della sperimentazione, grazie a uno dei gruppi più interessanti del panorama della musica contemporanea, i Rusconi: circa trecento concerti in Europa e in Asia, con partecipazioni a molti festival jazz europei ed esibizioni in club indipendenti. Durante i live creano sonorità potenti e inconfondibili, esibendosi con pianoforte e tastiere, in ambienti convenzionali e non. Sarà all'insegna del soul e dell'inconfondibile voce di Shayna Steele, l'appuntamento di giovedì 7 aprile. Unica donna in cartellone, Shayna è una musicista di spicco del panorama soul, jazz e R&B internazionale. Lungo e illuminante l'elenco delle sue collaborazioni, dal più recente lavoro con i vincitori del Grammy Award, gli Snarky Puppy, fino ad arrivare a Rihanna.  Chiuderà la stagione 2016, giovedì 21 aprile, Alfredo Rodriguez, che presenterà il suo secondo album, The Invasion Parade, simbolo dell'esplorazione tra le sue memorie e la cultura della sua terra natìa: Cuba. Un lavoro coprodotto da Quincy Jones, mentore e idolo di Rodriguez, e realizzato con un ensemble che include la bassista e vocalist Esperanza Spalding, il percussionista e vocalist Pedrito Martinez e il batterista e percussionista Henry Cole. Gli spettacoli si svolgeranno all'Auditorium Gazzoli di Terni, con inizio alle ore 21. I biglietti e gli abbonamenti saranno in vendita dall'8 dicembre 2015.