Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ecco UmbriaLibri 2015: focus sulla Grecia, tornano la festa di Radio3 e il noir

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

“Umbrialibri - Nutrimenti culturali” si svolgerà a Perugia, nel Complesso monumentale di Borgo XX Giungo, dal 13 al 15 novembre. L'edizione 2015 propone un focus sulla Grecia, un percorso che porterà alla scoperta delle radici culturali dell'Europa, che trovano proprio nell'Ellade la sua culla di elezione. Per discuterne, durante i giorni della manifestazione, interverranno personalità di spicco della cultura italiana e straniera: la poetessa e scrittrice greca Ersi Sotiropoulos, il filosofo Massimo Cacciari, il filosofo e giornalista Arnaldo Massarenti, il grecista Nicola Crocetti, lo storico e archeologo Mario Torelli, il filosofo Vincenzo Vitiello, il filosofo e musicista Massimo Donà, lo storico Gianfranco Maddoli, l'attore e scrittore Stefano De Majo. LEGGI Il programma completo di UmbriaLibri 2015 Inoltre, sarà presentata “Viva” la rivista evento di letteratura e arti - animata da Nicola Bultrini (poeta e critico letterario), Claudio Damiani (poeta), Stas' Gawronski (autore in Rai di CultBook), Giuseppe Salvatori (pittore) e con l'intervento di Lorenzo Chiuchiù (poeta) – che avrà un numero specifico dal titolo: “La sofferenza della Grecia”. Umbrialibri 2015 sarà anche l'occasione per conoscere il meglio dell'editoria e della cultura nazionale. Tra gli ospiti della manifestazione ci saranno la giornalista e scrittrice Ritanna Armeni, il vincitore del Premio Strega 2015 Nicola Lagioia, gli scrittori Maurizio de Giovanni, Matteo Nucci, Giampaolo Simi, Enrico Vaime e l'artista Franco Venanti. Immancabile l'appuntamento con il genere “nero”. La sezione Umbrialibri Noir si svolgerà nella suggestiva cornice del Corridoio del Trecento nella Basilica di San Pietro e ospiterà scrittori “cult”, quali i già sopra richiamati De Giovanni e Simi. Insieme a Umbrialibri torna “Radioeuropa”, la festa di Radio3, che nei tre giorni trasmetterà, dall'Aula Magna del Dipartimento di Scienze A3, gran parte del suo palinsesto. Il pubblico potrà assistere in diretta a trasmissioni ormai entrate nel DNA di chi ama nutrirsi di cultura, come Fahrenheit , Il Teatro di Radio3, Città Mondo, Hollywood Party,La Barcaccia., Radio3 Scienza . Si racconterà anche, a chi ascolta da tutta Italia, l'Umbria e Perugia, con incursioni su alcuni esempi di dinamismo, di progetti e slanci culturali di una città che aspira ad accentuare sempre di più il suo profilo europeo. Dall'interno, invece, della meravigliosa Basilica, “RadioEuropa” trasmetterà concerti e performance teatrali, oltre che ci accompagnerà, guidati dalla scrittrice perugina Anna Belardinelli, alla scoperta dell'Abbazia di San Pietro. Naturalmente al centro di questa edizione ci sarà, come di consuetudine, l'Umbria, con la produzione e le proposte non solo degli editori locali.