Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vittorio Sgarbi in visita alla Madonna della Cintola

default_image

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Il critico d'arte Vittorio Sgarbi sarà ospite giovedì 5 novembre alle 18.30 al complesso museale di San Francesco, a Montefalco. Dopo la chiusura di Expo 2015, Vittorio Sgarbi ha espresso il desiderio di ammirare dal vivo “il miracolo di azzurro e oro” della grande pala di altare della Madonna della Cintola di Benozzo Gozzoli tornata a Montefalco dopo 167 anni grazie ad un progetto di restauro eseguito dai laboratori dei Musei Vaticani con il contributo degli imprenditori del territorio. Ad Expo la città di Montefalco era presente con l'opera di Antoniazzo Romano “San Vincenzo, santa Caterina d'Alessandria e sant'Antonio da Padova” che era stata chiesta in prestito da Vittorio Sgarbi per la sua grande mostra Il tesoro d'Italia in programma al padiglione Eataly Expo 2015. In occasione della sua visita, il critico d'arte presenterà il suo nuovo libro “Dal cielo alla terra. Da Michelangelo a Caravaggio. Il tesoro d'Italia III” con introduzione di Luca Doninelli, edito da Bompiani. Condurrà Andrea Cenci con letture di Alberto D'Atanasio. Parte del ricavato della vendita del volume sarà devoluto in beneficenza all'associazione per ciechi ed ipovedenti “Il sole” di Foligno. L'iniziativa è organizzata dal Comune di Montefalco, grazie al contributo di alcuni imprenditori del territorio: Arnaldo Caprai, Fantauzzi Homedesign, Guidobaldi allestimenti, Fabiana Filippi e la Bcc di Spello e Bettona e Lions Club Foligno.