Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alla Darsena va in scena la finale di Arezzo Wave Umbria

Esplora:
default_image

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

Alla Darsena Live Music di Castiglione del Lago venerdì 10 aprile finale regionale di Arezzo Wave Band Umbria 2015, concorso rivolto a tutti i gruppi emergenti d'Italia e nato nell'ambito di uno dei più longevi e autorevoli festival italiani e internazionali grazie alla Fondazione Arezzo Wave Italia (fawi). Le band che si sfideranno sul palco in riva al Trasimeno a suon di rock sono: Gattuzan (Foligno), Plaza (Amelia), Katzenklavier (Perugia), Lemmings (Perugia). La scelta dei 4 gruppi è stata molto difficile per la giuria regionale del concorso, prima nel selezionare le 12 semifinaliste (le tre serate live si sono svolte nelle settimane scorse al Supersonic di Foligno) tra le 55 formazioni umbre partecipanti quest'anno e poi nel decidere le 4 band per la finalissima. Questi progetti, tutti molto interessanti e che si caratterizzano con delle scelte sonore e con generi diversi, si sfideranno quindi dal vivo come momento conclusivo del prestigioso concorso musicale Arezzo Wave Band Umbria a partire dalle 22. Protagonista stavolta sarà la suggestiva location della Darsena, per un riconoscimento che l'antenna umbra di Arezzo Wave ha voluto dare a quanto il locale da oltre 20 anni sta facendo per la musica dal vivo della regione. Le band quindi non potranno che sentirsi a casa in uno dei migliori palchi presenti in Umbria perché qui la dimensione live è protagonista indiscussa: palco grande, impianto audio/luci perfetto, ambiente confortevole. Il migliore gruppo emergente umbro che uscirà vincitore dalla finale si esibirà poi come al solito sul palco di uno dei più autorevoli festival musicali italiani, l'Arezzo Wave Love Festival, per sfidare le band italiane provenienti dalle altre regioni e tentare di portare a casa il titolo di “Best Arezzo Wave Band 2015”. In palio ci sarà inoltre anche l'opportunità di suonare negli eventi che la fAWI potrà organizzare e su importanti palchi italiani ed esteri oltre al “Premio SIAE- FAWI 2015” che consiste in una borsa di studio di 1.000 euro. La serata all'insegna della musica umbra avrà un dj set prima e dopo i concerti a cura di Angie Backtomono con una selezione dal titolo “Umbria Noise All Stars”.