Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Hollywood, è morto Anthony James: interpretò il cattivo in due film da Oscar

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

L'attore statunitense Anthony James, interprete di tipi squallidi e minacciosi in film come «La calda notte dell'ispettore Tibbs», «Gli spietati» e «Lo straniero senza nome», è morto, in seguito ad un tumore, all'età di 77 anni a Cambridge, nello stato del Massachusetts. L'annuncio della scomparsa è stato dato dall'edizione online di «The Hollywood Reporter». La carriera cinematografica di James è stata segnata dalle apparizioni in due pellicole vincitrici del premio Oscar come miglior film, avendo interpretato l'assassino Ralph Henshaw ne «La calda notte dell'ispettore Tibbs» (1967) del regista Norman Jewison (1967) e Skinny Dubois, proprietario del bordello ne «Gli spietati» (1992) di Clint Eastwood. Leggi anche: morto comico tv.