Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Amici Speciali, Gaia accusata di plagio in diretta. Rivelazioni, lacrime e verità: "Ho perso 10 anni di vita"

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

"Ho perso dieci anni di vita", ammette Gaia Gozzi poco dopo sui social del programma di Maria De Filippi, Amici Speciali 2020. Ma poco prima, nel programma di venerdì 22 maggio, è scoppiata in lacrime.  Poco dopo la mezzanotte in diretta su Canale 5 ecco che arriva l'accusa pesante nei confronti dell'ultima vincitrice di Amici 19, La cantante è stata vittima di uno scherzo. Dopo aver cantato Coco Chanel, Gaia è stata e giudicata dalle speaker radiofoniche presenti in studio, tra di loro c'è la giornalista Daniela Cappelletti: "Gaia ammettilo, sei giovane, Chega è una cover! Allora è un plagio! Hai copiato la melodia di un brano, è risaputo. Volevi fare la furbetta perché hai usato il brasiliano, hai 20 anni, è normale sbagliare, basta dirlo". Gaia replica:sono tranquilla perché ho scritto tutto io, non è possibile Maria lo giuro". Secondo la presunta giornalista, che si rivelerà poi essere una brava e credibile attrice, Chega è la copia esatta di un altro brano dal titolo “è tanto che non la vedo". Solo quando la regia manda in onda il brano, che altro non è che una parodia del comico Sergio Friscia, Gaia scoppia a piangere e a ridere allo stesso tempo, con Maria che la consola dicendole: "Ma davvero ci hai creduto?". Visualizza questo post su Instagram Era uno scherzo GAIA! "Nuova Genesi" è una bomba Per il video completo correte su Wittytv.it! #AmiciSpeciali Un post condiviso da Amici Official (@amiciufficiale) in data: 22 Mag 2020 alle ore 3:54 PDT