Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stasera in tv 18 maggio Fame d'amore su Rai3, Francesca Fialdini continua a raccontare i disturbi alimentari

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Stasera appuntamento con “Fame d'Amore”, la docuserie sul disturbo del comportamento alimentare condotta da Francesca Fialdini, in onda lunedì 18 maggio alle 23.15 su Rai3. Anche nel secondo appuntamento, sempre ambientato dentro le due comunità italiane di eccellenza, il focus sono le difficili fasi che attraversano i ragazzi e le loro famiglie nella lotta quotidiana per uscire dalla malattia. Grazie al supporto del team di esperti, viene documentato il lungo percorso a ostacoli, in cui il cibo, il corpo e l'amore sono gli strumenti fondamentali per la rinascita. Al centro della seconda puntata le storie di Francesca, una ragazza di 23 anni che soffre ora di bulimia, ma come spesso accade in principio ha sofferto di anoressia per seguire l'esempio del fidanzato vigoressico, l'arrivo in comunità di Sophia che ha deciso di smettere di mangiare per essere brava in qualcosa: diventare magra. E ancora Sara, una giovane diciottenne malata di anoressia e Beatrice che continua la sua battaglia ma finalmente sta meglio. A tenere le fila di questo viaggio è Francesca Fialdini che racconta, con empatia e delicatezza, le storie di queste vite giunte a una svolta. Ci si affeziona e ci si commuove, si combatte e si soffre con loro, si sorride delle loro battute e si gioisce ad ogni nuovo passaggio del loro lungo viaggio per la guarigione. Il disturbo del comportamento alimentare è uno dei disagi giovanili più diffusi e meno raccontati. Per questo, nel pieno della sua missione di servizio pubblico Rai continua,  in collaborazione con Ballandi, a puntare una luce su un dramma che coinvolge moltissime famiglie.