Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Elisabetta Canalis ripropone le foto per la campagna Peta "Meglio nuda che in pelliccia". Obiettivo raggiunto

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Elisabetta Canalis ripropone sui social le foto senza veli della campagna per Peta "Meglio nuda che in pelliccia" in difesa degli animali. "Sono stata felice di ricevere la richiesta da @peta, di celebrare questo momento ripostando la mia campagna sui social - scrive la showgirl -  È la prima volta, dice il presidente di @peta, che una campagna che negli anni ha coinvolto personaggi dello spettacolo, della moda e dello sport, viene conclusa perché è stata così efficace da raggiungere il risultato, almeno in grossa parte... Da quando @peta ha iniziato la sua lotta contro le pellicce anni fa, sono state sensibilizzate moltissime persone sul tema ed oggi i più importanti marchi di moda le hanno eliminate".