Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Festival di Sanremo 2020, Michelle Hunziker: "Mi aspettavo sensibilità su questo tema. Invece no". Il video

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Sul dibattito contro la violenza sulle donne e le frasi sessiste (per cui è finito nella bufera prima Amadeus, poi i testi del rapper Junior Cally), è intervenuta anche Michelle Hunziker. In un video pubblicato su Instagram, la conduttrice ha detto: "Sarebbe stato veramente bello vedere che un appuntamento mediatico così importante come il festival di Sanremo avesse una particolare sensibilità per questo tema. E invece no. Cioè, quello che dovrebbe essere naturale, per chi ha in mano il festival della canzone italiana, non lo è. E proprio nel 70esimo compleanno del festival di Sanremo non hanno prestato attenzione e sensibilità verso un tema così importante: il nostro futuro". "Ho pensato molto a quello che è successo in questi giorni... per fortuna siamo in tanti a cercare di invertire una cultura profondamente sbagliata rispetto alla percezione che hanno le donne in questo paese... ma evidentemente non basta... avanti tutta!! #sanremo2020", ha scritto la conduttrice. Visualizza questo post su Instagram Ho pensato molto a quello che è successo in questi giorni... per fortuna siamo in tanti a cercare di invertire una cultura profondamente sbagliata rispetto alla percezione che hanno le donne in questo paese... ma evidentemente non basta... avanti tutta!! #sanremo2020 Un post condiviso da Michelle Hunziker (@therealhunzigram) in data: 20 Gen 2020 alle ore 12:22 PST