Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vanessa Incontrada piange in tv durante 20 anni che siamo italiani: "Ho cercato la perfezione, ma non esiste"

Giuseppe Silvestri
  • a
  • a
  • a

Lacrime per Vanessa Incontrada, protagonista di una confessione-sfogo durante la diretta di "20 anni che siamo italiani", programma Rai che conduce con Gigi D'Alessio. La showgirl, nel ripercorrere la sua esperienza ha sottolineato che "la perfezione non esiste… lo voglio urlare e gridare. Magari lo avessero detto prima a me. Sai quanto tempo ho perso a cercarla?". In particolare in amore, dove Vanessa pensava "di dover essere perfetta per trovare l'uomo della mia vita, per piacergli, perché si innamorasse di me". Alla fine ha incontrato Rossano, "un uomo speciale. Mio marito mi ha detto una cosa che mi ha fatto molto ragionare: Devi sorridere dei tuoi difetti". E ancora: "A volte vorrei parlare alla Vanessa di 20 anni fa, e darle un piccolo consiglio: ‘Vane, smetti di voler essere diversa da quella che sei perché tanto la perfezione non esiste'. Volevo diventare ciò che non sono, un po' più così, un po' più cosà…". Adesso Vanessa Incontrada ha trovato la serenità e la felicità: "Riesco a sorridere ma non è stato sempre così, perché a volte le critiche feriscono. A volte mi piaccio, altre volte no. Ma voglio bene alla persona che ho di fronte. E penso che sia importante circondarsi delle persone che ci vogliono bene per quello che siamo e che ci spingono a essere noi stessi. Perché tanto nella vita la perfezione non esiste".