Spettacolo dal vivo,  la Regione taglia il 56% dei fondi

Umbria

Spettacolo dal vivo, la Regione taglia il 56% dei fondi

18.10.2019 - 13:04

0

La Regione Umbria taglia il 56% dei fondi erogati allo spettacolo dal vivo con la Legge 17 del 2004. Dai 445 mila euro del 2018 ai 197 mila dell’anno in corso, con una riduzione di 248 mila euro. Su 68 soggetti in graduatoria solo 19 sono risultati finanziabili, nulla è andato agli altri 49. 
“I 248 mila euro in meno - fa presente Stefano Cipiciani del coordinamento umbro spettacolo dal vivo e presidente del Teatro Stabile di Innovazione Fontemaggiore - rappresentano linfa vitale per il nostro comparto sia per gli operatori maggiori che per i piccoli”. E Cipiciani entra in merito: “Fontemaggiore ha subito un taglio di 65 mila euro passando da 110 mila a 45 mila. Tutto questo poi si viene a sapere quando l’85% dell’attività programmata è già stata fatta. Una situazione che mette a serio rischio lo stipendio di molti lavoratori del settore”. E conclude: “Pesante anche per i piccoli che così rischiano di saltare tutti”.

Servizio completo nel Corriere dell'Umbria del 18 ottobre 2019

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Johnson: "Vogliamo iniziare a riportare i nostri figli a scuola in sicurezza"

Johnson: "Vogliamo iniziare a riportare i nostri figli a scuola in sicurezza"

(Agenzia Vista) Londra, 25 maggio 2020 Johnson: "Vogliamo iniziare a riportare i nostri figli a scuola in sicurezza" Il primo ministro britannico Boris Johnson: "In linea con l'approccio di altri Paesi, vogliamo iniziare a riportare i nostri figli a scuola in sicurezza" Fonte Facebook Boris Johnson Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Al via i test sierologici in Friuli Venezia Giulia, il servizio

Al via i test sierologici in Friuli Venezia Giulia, il servizio

(Agenzia Vista) Trieste, 25 maggio 2020 Al via i test sierologici in Friuli Venezia Giulia, il servizio Partono le convocazioni per effettuare i test sierologici ad un campione di circa 8000 cittadini del Friuli Venezia Giulia. Courtesy Telequattro Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
La fase 2 nel rione Monti a Roma, pochi passanti e negozi semideserti

La fase 2 nel rione Monti a Roma, pochi passanti e negozi semideserti

(Agenzia Vista) Roma, 25 maggio 2020 La fase 2 nel rione Monti a Roma, pochi passanti e negozi semideserti Con la Fase 2 i commercianti del Rione Monti a Roma hanno rialzato la saracinesca. Pochi i passanti e i negozi rimangono semideserti. Ecco le immagini del Rione. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
INFOGRAFICA Coronavirus, Fallisce il colosso del noleggio Hertz in Usa

INFOGRAFICA Coronavirus, Fallisce il colosso del noleggio Hertz in Usa

(Agenzia Vista) Usa, 25 maggio 2020 INFOGRAFICA Coronavirus, Fallisce il colosso del noleggio Hertz in Usa La società di noleggio auto Hertz ha portato i libri in tribunale, dichiarando fallimento negli Stati Uniti. Il ricorso al «Chapter 11», ossia alla protezione dai creditori, lascia intendere che punti a una ristrutturazione per sopravvivere. L’azienda era stata fondata nel 1918 a Chicago da ...

 
Che Tempo Che Fa da record: chiude la stagione con 2,3 milioni spettatori e il 9% di share. E sui social vola

Fabio Fazio

TELEVISIONE

Che Tempo Che Fa da record: chiude la stagione con 2,3 milioni spettatori e il 9% di share. E sui social vola

Che Tempo Che Fa ha chiuso la sua stagione su Rai 2 con un ascolto medio di oltre 2,3 milioni spettatori e il 9% di share, superando di 2 punti di share la media d’ascolto di ...

25.05.2020

Littizzetto si trasforma in Botteri: "Altro che maratone di Mentana, lei è sempre collegata"

TELEVISIONE

Littizzetto si trasforma in Botteri: "Altro che maratone di Mentana, lei è sempre collegata"

"Il mio obiettivo è diventare come Giovanna, sempre collegata. Altro che Mentana. Non è mai andata a fare la pipì dall'inizio della pandemia". E' l'omaggio di Luciana ...

25.05.2020

Saviano, scoppia la bufera: "I commercialisti segnalano agli usurai i clienti in difficoltà"

TELEVISIONE

Saviano, scoppia la bufera: "I commercialisti segnalano agli usurai i clienti in difficoltà"

Chi segnala alla criminalità organizzata le attività in crisi da cannibalizzare? Secondo Roberto Saviano sono i commercialisti. Lo scrittore lo ha sostenuto domenica ospite a ...

25.05.2020