Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Aiutare i ragazzi a scegliere bene basandosi prima di tutto sulle loro qualità

Contenuto sponsorizzato

  • a
  • a
  • a

Ecco una serie di consigli utili per un percorso riuscito che fa riferimento alle predisposizioni dei futuri alunni

Nel corso degli anni delle elementari e delle medie, i ragazzi hanno modo di mettere alla prova molte delle loro predisposizioni in termini sia di studio che di abilità pratiche.
Proprio da qui deve partire la loro scelta per quanto riguarda la scuola superiore.
Approfondendo l’offerta formativa dei diversi percorsi, saranno così in grado di individuare la scuola più adatta a loro. Un ruolo importante in questo senso è ricoperto anche dai genitori.
Con la loro supervisione, infatti, possono assicurarsi che i ragazzi compiano una scelta consapevole. Detto questo, ci sono una serie di aspetti da tenere in considerazione quando si tratta di aiutare i ragazzi ad optare per un percorso. Innanzitutto, è bene parlare con loro per capire quali sono i desideri e le aspirazioni che nutrono, è fondamentale, percependo al tempo stesso le loro potenzialità più spiccate.

 

È bene seguire con attenzione le attività proposte dagli Istituti scolastici; un criterio essenziale è quello di individuare le materie preferite dallo studente o quelle in cui rende meglio. 
Partecipare agli open day delle scuole secondarie, permette ai ragazzi di toccare con mano quella che potrebbe diventare la loro futura scuola, le sue risorse e le strutture di cui potrà usufruire nel corso degli anni.
Essere indecisi nella scelta della scuola superiore è del tutto normale. In questo caso può risultare decisivo valutare anche lo stato di salute dei diversi settori occupazionali. A parità di interesse per due percorsi, la spinta decisiva ai ragazzi può darla la consapevolezza che in un determinato comparto i posti di lavoro sono in costante aumento. Poter mirare ad un ambito in cui le possibilità sono molte sarà uno stimolo in più per approfondire tutte le potenzialità e i valori aggiunti che possono ricevere