Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ternana, ripescaggio più difficile: sentenza sul Novara stravolge tutto

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Doccia gelata per la Ternana in ottica ripescaggio. Il Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare accoglie il reclamo del Novara contro i criteri fissati dal commissario straordinario Figc (comunicato n. 54 del 30 maggio). Si fa riferimento in particolare al punto D comma 4, secondo il quale “… le società che hanno scontato nelle stagioni 2015-16, 2016-17 e 2017-18 sanzioni per il mancato pagamento, nei termini prescritti, degli emolumenti dovuti ai tesserati… o delle ritenute Irpef, o dei contributi Inps… saranno computate ai soli fini della redazione della classifica finale ma saranno in ogni caso escluse dalla possibilità di colmare vacanze di organico”. Dunque il Novara, malgrado la penalizzazione (violazione pagamento ritenute Irpef) subita nel luglio del 2015 è ripescabile. Anzi è al primo posto in graduatoria, davanti a Catania (out), Siena e Ternana. Pertanto adesso le Fere possono sperare solo nell'estromissione dell'Avellino (vedi problemi con la fideiussione).