Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fere, Liverani e il miracolo salvezza: "Emozioni sempre sognate"

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Liverani è raggiante per l'impresa ottenuta con la Ternana, che ha conquistato la salvezza al termine di una rimonta straordinaria. LA VITTORIA DECISIVA DI ASCOLI (CLICCA QUI) “La soddisfazione legata alla salvezza ottenuta dalla mia Ternana va al di là degli aspetti squisitamente professionali in quanto mi regala emozioni profonde, da sempre sognate”. Fabio Liverani analizza la straordinaria impresa compiuta sulla panchina delle Fere. “Fondamentale il ritiro vissuto dapprima a Fiuggi e poi a Mostacciano, rivelatosi prezioso per conoscere i miei giocatori e al contempo per farmi conoscere da loro, come uomo e come allenatore. Forse - ha sottolineato il tecnico - se non avessimo superato il Trapani al mio esordio in panchina le cose si sarebbero ulteriormente complicate, se non altro sul piano psicologico. E invece da quel successo casalingo nascono le successive vittorie, nette e convincenti, contro Avellino, Salernitana e Frosinone, ma anche il colpaccio di Novara e il pareggio in rimonta di Chiavari”. Comunque un'impresa indimenticabile.