Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fere, ora testa allo Spezia

Luca Giovannetti
  • a
  • a
  • a

Ieri pomeriggio per i rossoverdi ripresa della preparazione all'antistadio in vista della sfida casalinga contro lo Spezia. Assente Vitale, che dovrebbe essere operato domani pomeriggio a Villa Stuart dal professor Mariani (a quanto pare per una lesione del menisco esterno, ma si attende il comunicato ufficiale di via Aleardi). Fermi Lo Porto (stiramento ai flessori accusato un paio di settimane fa nell'amichevole di Norcia contro il Mordovia) e Monteleone (distorsione al ginocchio destro subita nel galoppo in famiglia di mercoledì scorso). Aggregato al gruppo il giovane Sernicola, difensore della Primavera che a breve potrebbe trovare posto in panchina (anche perché Masi è fuori dalla lista dei 18 Over e Santacroce nella migliore delle ipotesi sarà convocabile tra una ventina di giorni). Dopo il lavoro atletico, con Falletti e Ceravolo a bordo campo, consueta partitella a ranghi contrapposti nella quale mister Breda utilizza (modulo 4-2-3-1) Janse, Gonzalez Hernandez, Meccariello e Valjent in difesa, Busellato e Zampa a centrocampo e Troianiello, Falletti (poi Belloni) e Furlan alle spalle di Ceravolo (poi Gondo Diomandé).