Ternana, dubbio in regia tra Eramo e Viola

SERIE B

Ternana, dubbio in regia tra Eramo e Viola

17.04.2015 - 14:29

0

Prosegue la preparazione della Ternana in vista del derby di sabato 18 aprile. Di nuovo in gruppo Dugandzic (reduce dall'amichevole tra under 21 croata e B-Italia disputata a La Spezia mercoledì pomeriggio) e Bastrini (in netta ripresa dopo la contrattura al polpaccio sinistro che lo ha costretto al forfait contro lo Spezia). Lavoro differenziato per Valjent (in graduale miglioramento dopo lo stato infiammatorio al ginocchio destro emerso durante l'allenamento di martedì mattina) e Gavazzi (bloccato nei giorni scorsi dalla forte contusione al piede destro rimediata alla ripresa della preparazione). Ancora fermi e quindi indisponibili Masi (impegnato nella fase finale della rieducazione dopo l'intervento alla tibia subìto agli inizi di novembre), Ferronetti (alle prese con una infiammazione tendinea all'inserzione del quadricipite) e Piredda (frenato dai postumi dello stiramento al muscolo semitendinoso accusato a metà marzo). In forte dubbio anche Janse (nuovamente bloccato dalla tallonite dopo essersi allenato regolarmente mercoledì pomeriggio). Dapprima esercitazioni tattiche per difensori (sotto la guida di Tesser) e centrocampisti e attaccanti (agli ordini di Strukelj). Poi galoppo in famiglia (modulo 4-3-1-2) con Fazio, Meccariello, Bastrini e Popescu in difesa, Palumbo, Eramo e Crecco a centrocampo e Bojinov trequartista alle spalle di Avenatti e Ceravolo. Soluzione possibile ma poco probabile quella del bomber bulgaro tra le linee, dove in realtà dovrebbe agire (in caso di pieno recupero) Gavazzi, utilizzato come vertice alto del rombo di centrocampo anche contro Bari e Spezia. Ovviamente tutto questo se Tesser dovesse optare per il ritorno al 4-3-1-2, ma la conferma del 3-5-2 non è affatto esclusa. Da verificare anche la collocazione di Valjent (marcatore di destra nel 3-5-2 oppure mezzala destra nel 4-3-1-2) e di Popescu (marcatore di sinistra nel 3-5-2 oppure laterale mancino "basso" nel 4-3-1-2). Infine (a prescindere dall'atteggiamento tattico) ballottaggi in vista in cabina di regia tra Eramo e Viola e nel ruolo di interno sinistro tra Palumbo e Crecco, mentre Gavazzi giocherà come "finto rifinitore" nel 4-3-1-2 oppure come mezzala destra nel 3-5-2. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Acqua alta a Venezia, Piazza San Marco sommersa e chiusa al pubblico

Acqua alta a Venezia, Piazza San Marco sommersa e chiusa al pubblico

(Agenzia Vista) Venezia, 17 novembre 2019 Acqua alta a Venezia, Piazza San Marco sommersa e chiusa al pubblico Torna l’acqua alta a Venezia. Questa mattina sono suonate le sirene poco prima delle 8 per segnalare il picco atteso per le 13 di 155-160 cm. Piazza San Marco è di nuovo completamente sommersa ed è stata chiusa al pubblico. Il sistema di protezione civile sta impiegando dei 280 volontari ...

 
Cresce ancora la marea a Venezia, atteso picco alle 13

Cresce ancora la marea a Venezia, atteso picco alle 13

(Agenzia Vista) Venezia, 17 novembre 2019 Cresce ancora la marea a Venezia, atteso picco alle 13 Torna l’acqua alta a Venezia. Questa mattina sono suonate le sirene poco prima delle 8 per segnalare il picco atteso per le 13 di 155-160 cm. Piazza San Marco è di nuovo completamente sommersa ed è stata chiusa al pubblico. Il sistema di protezione civile sta impiegando dei 280 volontari in città per ...

 
Governo, Orlando (PD): "A M5s chiediamo di fare sul serio o di lasciar perdere"

Governo, Orlando (PD): "A M5s chiediamo di fare sul serio o di lasciar perdere"

(Agenzia Vista) Bologna, 17 novembre 2019 Governo, Orlando (PD): "A M5s chiediamo di fare sul serio o di lasciar perdere" "A M5s chiediamo di fare sul serio o di lasciar perdere". Così il Deputato del PD Andrea Orlando, intervenuto a margine di 'Tutta un'altra storia', la tre giorni del Partito Democratico a Bologna. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Manovra, Boccia (Confindustria): "Critici sugli effetti della tassazione su economia reale"

Manovra, Boccia (Confindustria): "Critici sugli effetti della tassazione su economia reale"

(Agenzia Vista) Bologna, 17 novembre 2019 Manovra, Boccia (Confindustria): "Critici sugli effetti della tassazione su economia reale" "Critici sugli effetti della tassazione su economia reale". Così il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, intervenuto a margine di 'Tutta un'altra storia', la tre giorni del Partito Democratico a Bologna. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev ...

 
I fans a fine concerto gli dedicano Amico e Renato Zero si emoziona

Lo spettacolo

I fan a fine concerto dedicano Amico a Renato Zero e lui si emoziona

Alla fine sono stati i fans a cantare per Renato Zero. Gli spettatori del Nelson Mandela Forum di Firenze hanno iniziato a intonare Amico e il cantautore ha lasciato loro la ...

17.11.2019

Viaggio di Linea Verde tra i borghi e le eccellenze dell'Umbria

Televisione

Viaggio di Linea Verde tra i borghi e le eccellenze dell'Umbria

Domani, domenica 17 novembre, su Rai1 alle 12.20, a Linea Verde è protagonista l’Umbria. Il futuro ha un cuore antico: negli ultimi anni si sta sempre più affermando la ...

16.11.2019

La cantante Anastacia ad Assisi: "Welcome to Paradise"

Spettacolo

La cantante Anastacia ad Assisi: "Welcome to Paradise"

"Benvenuti in Paradiso". Questo il titolo di uno dei video postati sul proprio profilo Instagram dalla cantante Anastacia, in visita ad Assisi. La cantautrice e produttrice ...

16.11.2019