Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ternana, naso rotto per Popescu

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Controlli in ospedale per Popescu alla fine della sfida al Dall'Ara finita 0-0 fra Bologna e Ternana (LEGGI l'articolo). Il difensore infatti nel finale di gara ha accusato un brutto colpo al naso, in uno scontro fortuito con un avversario. Popescu è stato prima medicato a bordo campo, poi però si sono resi necessari i controlli in ospedale per verificare le reali condizioni del suo setto nasale.   Ovvio che la rottura del setto avrà implicazioni più rilevanti sulla disponibilità del giocatore in vista della sfida di sabato pomeriggio al Liberati contro il Latina. Popescu tra l'altro, nonostante il colpo ricevuto, aveva anche chiesto di poter restare in campo per aiutare i compagni negli ultimi minuti del match. Ipotesi questa da escludersi, visto che continuava a perdere sangue dal naso e il regolamento vieta l'ingresso in campo ai giocatori che perdono sangue. I rossoverdi comunque lunedì torneranno ad allenarsi. La gara di Bologna non ha lasciato conseguenze a livello di squalifiche, visto che Meccariello, Vitale, Falletti e Fazio, i giocatori in diffida, non sono stati ammoniti. Da verificare, invece, le condizioni di Crecco anche lui uscito malconcio dalla sfida tanto è vero che è stato costretto a uscire anzitempo per fare posto a Russo.