Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ultrà del Brescia aggrediti fuori dallo stadio, denunciati 5 tifosi rossoverdi

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Nell'ambito dell'attività di contrasto e repressione degli episodi di violenza legati alle manifestazioni sportive, da parte della polizia di Stato, la Digos ternana ha denunciato 5 individui, uno dei quali minorenne, abituali frequentatori della Curva Nord dello stadio Liberati di Terni, per il tentativo di aggressione, in concorso, della tifoseria ospite al termine dell'incontro Ternana-Brescia, dell'8 febbraio scorso. I cinque, all'interno di un gruppo di una cinquantina di persone, completamente travisate con sciarpe e cappucci, avevano dato vita ad un fitto lancio di aste di bandiera, fumogeni ed altri oggetti contundenti reperiti sul posto, nonché all'esplosione di diverse bombe carta, presso la rotonda di piazzale dell'Acciaio, area interessata al deflusso della tifoseria del Brescia, nel tentativo di venirne in contatto. Nei loro confronti, sarà irrogata la misura di prevenzione del Daspo.