Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ternana, è concreta l'ipotesi ceca: tutti i dettagli

Daniel Kretinsky, presidente dello Sparta Praga

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Il portale “Calcioefinanza.it” conferma l'ipotesi (al momento di questo si tratta) del futuro passaggio della Ternana alla holding ceca Energeticky Prumyslovy, a quanto pare interessata a rilevare da E.on il gruppo idroelettrico ternano. Il leader di questo gruppo finanziario, ossia Daniel Kretinsky, è il presidente dello Sparta Praga e in quanto grande appassionato di calcio potrebbe abbinare alle strategie aziendali legate all'energia idroelettrica quelle riferite alla Ternana Calcio, messa in vendita dalla famiglia Longarini (che ne detiene il controllo da una decina di anni) all'inizio della scorsa estate. Pertanto se a breve dovesse decollare la prima trattativa potrebbe prendere corpo anche la seconda. Al momento il condizionale è d'obbligo per entrambe, ma esistono i presupposti giusti affinché questo duplice scenario possa concretizzarsi. Facile dunque prevedere ulteriori sviluppi a breve.