Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grifo, ultima senza sussulti: scialbo 0-0 a Vicenza

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Il Grifo chiude il suo campionato con un grigio 0-0 a Vicenza, specchio fedele della sua stagione tribolata. Partita noiosa al Menti, con il Perugia (in Veneto con soli 16 effettivi) che dopo un buon inizio non riesce più a pungere. Nella ripresa più vivace il Vicenza, con Ebagua vicino al gol in un paio di circostanze. Per il Grifo il campionato si chiude a quota 55, play off lontani: soddisfazione da segnalare la doppia vittoria nei derby con la Ternana. VICENZA (4-2-3-1): Pelizzoli; Sampirisi, Brighenti, El Hasni (dal 27' st. Bianchi), D'Elia; Moretti, Signori; Giacomelli, Galano, Sbrizza (dal 15' st. Urso); Ebagua. A disposizione: Benussi; Dall'Amico, Pinton, Dieye, Modic, Pinato, Raicevic. All. Lerda. PERUGIA (4-3-3): Rosati; Milos, Volta, Monaco, Alhassan; Rizzo (dal 25' st. Molina), Taddei, Zebli; Zapata (dal 37' st. Drolé), Ardemagni (dal 19' st. Parigini), Guberti. A disposizione: Santopadre, Di Nolfo. All. Bisoli. Ammoniti: Moretti, Giacomelli, Volta, Taddei, Parigini