Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia-Ternana del 22 novembre: riunito il Gruppo operativo sicurezza

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

In vista del primo derby Perugia-Ternana del campionato di serie B, sabato 22 novembre alle 15 allo stadio Curi, giovedì 30 ottobre ha tenuto la prima riunione il Gos, Gruppo operativo per la sicurezza, nella questura di Perugia. Presieduta dal capo di gabinetto della questura perugina, Salvatore Francesco Barba, la riunione ha visto la partecipazione di tutti i soggetti che saranno coinvolti nell'evento sportivo: il Perugia calcio, il Comune, gli steward, le strutture di soccorso, i Vigili del fuoco, la Guardia di finanza, la Polizia municipale e i Carabinieri, insieme al questore vicario di Perugia, Paolo Sirna, e alla Digos di Perugia e di Terni. Già annunciate alcune misure di prevenzione, che ora devono passare al vaglio dell'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive e della prefettura di Perugia: la prima proposta è inserire Perugia-Ternana tra le gare ritenute "ad altissimo rischio". Ci saranno poi controlli sulla vendita dei tagliandi e la presenza al Curi anche degli steward di solito in servizio al Liberati. Oltre al rafforzamento dei presidi sanitari e di quelli di competenza dei vigili del fuoco al Curi, sono previste misure specifiche di pianificazione della viabilità in arrivo e in partenza dallo stadio perugino per le due tifoserie.