Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grifo-Camplone, ore decisive

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

La coppia Santopadre-Goretti pianifica il Perugia che verrà. Quello che dopo nove stagioni giocherà di nuovo in serie B. Roberto Goretti ha incontrato il presidente Massimiliano Santopadre nell'azienda griffata Frankie Garage di Fiano Romano. Per la B - per ora - il presidente ha stanziato i circa 3,5 milioni di euro che arriveranno nelle casse del Perugia dai diritti televisivi della Lega di B. Cifra che poi potrebbe aumentare in corso d'opera, un po' come successo nella stagione trascorsa, quando il presidente ha alzato il tiro prima a metà agosto (le operazioni Mazzeo, Moscati, Filipe) e poi a gennaio con il completamento della rosa. La prima mossa di Goretti sarà quella di concretizzare le conferme dei prestiti di Conti (Atalanta) e Scognamiglio (Parma). Dopo il ritorno con l'Entella si confronterà con Marco Rossi per il prolungamento del contratto. Sono queste le tre priorità. Mercoledì dovrebbe tenersi invece l'incontro tra Santopadre, Goretti e il tecnico Camplone. Incontro che tuttavia potrebbe slittare anche a giovedì, direttamente a Perugia alla ripresa degli allenamenti. La conferma sembra possibile: un annuale con opzione di rinnovo automatico in caso di campionato brillante, con un sostanziale incremento dell'ingaggio potrebbe essere la quadratura del cerchio.  Servizio completo nel Corriere dell'Umbria del 7 maggio a cura di Nicola Uras