Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, in calo nuovi casi e morti. Scendono ricoveri e intensive

  • a
  • a
  • a

Continua il calo dell'ondata Covid in Italia. Il bollettino di oggi - giovedì 24 febbraio 2022 - racconta di 46.169 i nuovi casi di positività (ieri 49.040) e 249 i morti (ieri 252). Sempre secondo il ministero della Salute dall’inizio dell’epidemia sono 12.651.251 le persone che hanno contratto il virus Sars-CoV-2 (compresi guariti e morti), mentre da febbraio 2020 il numero totale delle vittime è pari a 154.013.

 

 

Sono in tutto 11.298.010 le persone guarite o dimesse e 69.439 quelle diventate negative nelle ultime 24 ore (ieri 119.280), mentre le persone attualmente positive sono in tutto 1.199.228, pari a -22.195 rispetto a ieri (-70.370 il giorno prima). Compresi quelli molecolari e gli antigenici, i tamponi totali processati sono stati 484.530, ovvero 5.083 in più rispetto ai 479.447 di ieri. Il tasso di positività, ieri pari al 10,2%, oggi diminuisce al 9,5%. Sul fronte del sistema sanitario continuano a diminuire le degenze in ogni area. Sono -402 (ieri -549), per un totale di 12.125 ricoverati, i posti letto occupati nei reparti Covid ordinari e sono -47 (ieri -10) i posti letto occupati in terapia intensiva: il numero totale dei malati più gravi è ora pari a 839, con 56 ingressi in rianimazione (ieri 81).

 

 

Sono 133.584.506 le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate finora in Italia, il 97,7 per cento di quelle consegnate, pari a 136.659.758, di cui 91.096.965 di Pfizer/BioNtech, 25.442.503 di Moderna, 11.544.814 di Vaxzevria-AstraZeneca, 1.849.396 di Janssen e 6.726.080 di Pfizer pediatrico. Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 48.136.977 pari all’89,13 per cento della popolazione over 12. È quanto emerge dal bollettino sull’andamento della campagna di vaccinazione a cura della presidenza del Consiglio, del ministero della Salute e della struttura commissariale per l’emergenza sanitaria.