Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, balzo di contagi: 17.959 nuovi casi e tasso positività al 3,2%

  • a
  • a
  • a

Un'altra giornata critica sul fronte Covid in Italia. Il bollettino - oggi mercoledì 8 dicembre 2021 - racconta di 17.959 nuovi casi di Coronavirus (ieri 15.756) per un totale di 5.152.264 dall’inizio della pandemia. Si registrano 86 morti per un totale di 134.472 sempre dall’inizio dell’epidemia. Il Ministero della Salute fa sapere che gli attualmente positivi sono in tutto 249.214. I tamponi effettuati sono 564.698, contro i 695.136 di ieri, con un tasso di positività che sale dal 2,3 al 3,2 per cento.

 

 

E ancora: le persone ricoverate in terapia intensiva sono 791, 62 in più rispetto a ieri. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 6.099. I dimessi/guariti sono 9.540 per un totale di 4.768.578 dall’inizio dell’epidemia. A livello territoriale, le Regioni con il maggior numero di contagi sono Veneto (3.516), Lombardia (3.373) e Lazio (1.554).

 

 

"I dati, ancora una volta, parlano chiaro: secondo il monitoraggio della Fiaso, negli ultimi 15 giorni si è registrato un +32% di no vax ricoverati in terapia intensiva a fronte di un calo del 33% per quanto riguarda, invece, i vaccinati. Un’ulteriore evidenza di come il vaccino protegga dal Covid, dalle sue complicanze più pericolose, ma anche di quanto sia necessario per non stressare nuovamente la nostra sanità" spiega, in una nota, la vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, Licia Ronzulli. L'obiettivo adesso e fare oltre alle terze dosi anche le prime, convincendo i no-vax. L'avvio del super green pass da questo punto di vista è stato, per ora, fruttuoso.