Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, altro bollettino allarmante: più ricoveri, tasso di positività al 2,9% e 65 morti

  • a
  • a
  • a

Un altro bollettino allarmante sul fronte Covid in Italia quello emanato dal Ministero della Salute oggi lunedì 29 novembre 2021. Continua l'aumento di pazienti ricoverati: +31 nelle terapie intensive e +202 nei reparti ordinari. Lo stesso numero di nuovi positivi, 7.795 è un dato notevole considerato che sono stati fatti appena 276mila tamponi, praticamente la metà del giorno precedente quando ne furono eseguiti 512.592. Il tasso di positività infatti continua a salire (da 2,5% a 2,9%). Si registrano poi 65 morti (ieri 47, totale dall'inizio pandemia di 133.739 vittime).

 

 

I positivi dall'inizio della pandemia sono 5.015.790. Gli attualmente positivi sono in tutto 189.643, le persone ricoverate in terapia intensiva sono 669 mentre quelle nei reparti ordinari sono 5.804. I dimessi/guariti sono 4.707, per un totale di 4.692.408 dall’inizio dell’epidemia. A livello territoriale, le Regioni con il maggior numero di contagi sono Veneto (1.265), Emilia-Romagna (1.223) e Lazio (1.121)