Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, 20 morti e 1.534 nuovi casi: continua a crescere la curva epidemica

  • a
  • a
  • a

Continua a crescere la curva epidemica in Italia: i nuovi casi Covid - secondo il bollettino di oggi martedì 13 luglio 2021 - sono 1.534 contro gli 888 di ieri con un tasso di positività in calo (0,8%, ieri 1,2%) con 192.543 tamponi processati. In aumento anche i morti: 20 (ieri 13), per un totale di 127.808 vittime dall'inizio dell'epidemia sempre secondo i dati forniti dal Ministero della Salute.

 

 

Le terapie intensive scendono di una unità con solo 7 ingressi del giorno (ieri 4), e toccano quota 157. Anche i ricoveri ordinari sono in calo, sono 1.128, 21 in meno di ieri.  La regione con più  casi nelle ultime 24 ore è il Veneto con 254 nuovi positivi; seguono Lombardia (+241), Sicilia (+174), Lazio (+160) e Campania (+136). I casi totali salgono così a 4.273.693. I guariti sono 1.287 (ieri 1.318), per un totale dall'inizio della pandemia di 4.105.236. Gli attualmente positivi aumentano di 223 unità e sono 40.649 in tutto, di cui 39.364 in isolamento domiciliare.

 

 

"Siamo ancora dentro una pandemia terribile che ci vede ancora combattere con armi nuove e piu efficaci, ma guai ad abbassare la guardia. Tocchiamo con mano elementi di significativa ripresa del contagio dovuto alla variante delta" ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenendo al W20 "Women Rome Summit". "Siamo però in una fase diversa, abbiamo l’arma dei vaccini, la piu importante, oggi abbiamo superato in Italia 58 milioni di dosi somministrate", ha proseguito. "Nelle ultime settimane tocchiamo con mano anche in Europa elementi di significativa ripresa del contagio dovuti alla variante Delta" di Coronavirus ha aggiunto il ministro della Salute.