Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, 31 morti e 835 nuovi casi. Tasso di positività allo 0,4%

  • a
  • a
  • a

Il bollettino Covid quotidiano del ministero della Salute, oggi 22 giugno 2021, registra 31  morti per Coronavirus (ieri 21) e 835 nuovi casi (ieri 495). Il totale di contagi dall'inizio dell'epidemia è di 4.254.294. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 192.882 tamponi rispetto agli 81.752 di ieri, con un tasso di positività che scende allo 0,4 per cento, rispetto allo 0,6 per cento di ieri.

 

 

Altri numeri della pandemia: gli attualmente positivi sono 72.964, in calo di 3.889 unità rispetto a ieri. I dimessi/guariti sono 4.692, per un totale di 4.054.008 dall’inizio dell’epidemia. Sono 362 le persone ricoverate in terapia intensiva, 23 in meno rispetto a ieri. Le persone ricoverate con sintomi sono 2.289. A livello territoriale, le Regioni con il maggior numero di contagi sono la Sicilia (133), la Lombardia (126) e il Veneto (96).

 

 

Intanto continua a tenere banco la variante indiana. Il Regno Unito ha registrato nelle ultime 24 ore 11.625 nuovi casi di Coronavirus e 27 decessi (entro 28 giorni da un test risultato positivo). È quanto emerge dagli ultimi dati governativi. La Bbc riporta che si tratta del più alto numero giornaliero di decessi per Covid-19 dal 5 maggio e del più alto numero di contagi dal 19 febbraio. Prima della diffusione dei dati il segretario britannico alla Sanità, Matt Hancock, aveva definito i dati sul Covid "incoraggianti" nonostante l’aumento dei casi legato alla diffusione della variante Delta, dicendo che il Paese è "sulla buona strada" per rimuovere tutte le restanti restrizioni per il Covid il 19 luglio. In Italia invece un capo delegazione indonesiano del G20 è risultato positivo al Coronavirus. La notizia, diffusa dalla testata on line MeridioNews, è stata confermata dalle autorità sanitarie che hanno avuto in carico il paziente e avviato il tracciamento dei contatti. Il diplomatico, con altre cinque persone è in isolamento in hotel, a Catania. Era arrivato ieri sera dall’Indonesia alla Sicilia, con un tampone negativo, ma ai successivi controlli è risultato positivo. La delegazione indonesiana oggi non ha partecipato alla prima giornata dei lavori della sessione istruzione-lavoro.