Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Antonella Viola, un'agenzia per la gestione degli impegni in tv e il libro sul covid

  • a
  • a
  • a

L'immunologa Antonella Viola, professore ordinario di patologia generale e direttore scientifico dell'Istituto di ricerca pediatrica di Padova, è uno degli ospiti della puntata di questo venerdì 14 maggio di "Oggi è un altro giorno", in onda a partire dalle ore 14 su Rai 1. Con lei la conduttrice, Serena Bortone, parlerà sicuramente di vaccini e di Covid.

 

Anche ieri sera la Viola è stata in tv, ospite di Corrado Formigli a Piazzapulita su La7. Anche Viola è ormai un volto noto tra gli esperti di Covid, tanto che ha anche una agenzia per la gestione dei suoi impegni in tv. A riferirlo è Paola Modron, direttore di Tag43, che spiega come abbia deciso "di ricorrere a una agenzia per gestire i suoi numerosi impegni. Se la volete per un’intervista, una trasmissione, un parere al volo su contagi e vaccini occorre rivolgersi alla milanese Gabriella Nobile Agency dove l’omonima titolare ha in mano l’agenda della professoressa. Una gestione resa sempre più complicata dalla mole di richieste che si accalcano, perché la più rassicurante della folta pattuglia di epidemici discettatori (copyright Gramellini) è ambitissima”, scrive sul suo sito.

 

Di recente ha anche pubblicato un libro, dal titolo "Danzare nella tempesta - Viaggio nella fragile perfezione del sistema immunitario", di cui ha parlato anche nella trasmissione di ieri a La7. Molto attiva anche sui social network, con profili seguiti da migliaia di fan. Questa mattina l'ultimo tweet in tema di vaccini. "Negli Usa chi è vaccinato può fare a meno delle mascherine; da noi non solo bisogna continuare a portarle ma ai vaccinati si continuano a fare tamponi e a sottoporli a quarantena come se i vaccini fossero acqua fresca. I vaccini (anche in Italia) funzionano e molto bene!", ha scritto polemicamente, riportando il titolo di un articolo sugli Stati Uniti.