Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, Zangrillo vaccinatore in una Rsa: "Una delle esperienze più belle della mia vita"

  • a
  • a
  • a

"Non è un lavoro di secondo piano. È una delle più belle esperienze della mia vita. Senti che fai qualcosa di speciale per persone che potrebbero correre grandi rischi a causa del virus. E ti immedesimi" racconta il professor Alberto Zangrillo, primario di Anestesia e rianimazione all’ospedale San Raffaele in un’intervista al Corriere della Sera commentando l’esperienza di vaccinatore in una Rsa di Milano. "Ho deciso una settimana fa. Ho chiesto alla Regione e mi è stato detto che avrei potuto essere di supporto nelle strutture in capo all’Asst Fatebenefratelli-Sacco. Nei giorni scorsi ho preso conoscenza della procedura e iniziato le vaccinazioni alla Rsa Quarenghi e al centro Girola con i miei collaboratori" aggiunge.