Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, Iss: "Lazio, Liguria e Veneto a rischio alto". Rt nazionale a 0,86

  • a
  • a
  • a

Il monitoraggio settimanale della cabina di regia Iss-Ministero della Salute. registra segnali in controtendenza. "Nella settimana di monitoraggio si continua ad osservare nella maggior parte delle Regioni/PPAA un rischio Moderato o Alto con cinque Regioni/PA a rischio Basso di una epidemia non controllata e non gestibile. In particolare, 3 Regioni (Lazio, Liguria e Veneto) sono classificate a rischio Alto. Nessuna di queste è stata classificata a rischio alto per 3 o più settimane consecutive", dice il monitoraggio settimanale.

"Nel periodo 25 novembre-8 dicembre 2020, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,86 (range 0,79 - 0,94). Si riscontrano valori di RT puntuale inferiore a 1 in 16 Regioni/PPAA. Di queste, 15 hanno un Rt puntuale inferiore a uno anche nel suo intervallo di credibilità maggiore, indicando una diminuzione significativa nella trasmissibilità", si legge nel monitoraggio settimanale della cabina di regia Iss-Ministero della Salute. Risultano avere un Rt superiore a 1 il Lazio (1.04), la Lombardia (1.02) e il Veneto (1.08).