Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, vaccino Oxford richiede studi "supplementari"

  • a
  • a
  • a

La casa farmaceutica AstraZeneca, che sta sviluppando il vaccino contro il Covid-19 in collaborazione con l’università di Oxford, effettuerà un nuovo test per confermare i risultati raggiunti fino ad ora.

Lo ha annunciato l’amministratore delegato di AstraZeneca, Pascal Soriot, in un’intervista all’agenzia di stampa «Bloomberg». «Ora che abbiamo trovato quella che sembra come una migliore efficacia dobbiamo convalidarla, per cui abbiamo bisogno di uno studio aggiuntivo», ha dichiarato Soriot parlando di «uno studio internazionale, ma che potrebbe essere più rapido in quanto sappiamo che l’efficacia è alta per cui abbiamo bisogno di un minor numero di pazienti».