Bianconi: "Coraggioso il passo indietro di Pd e M5S"

La lista

Bianconi: "Coraggioso il passo indietro di Pd e M5S"

01.10.2019 - 16:25

0

Vincenzo Bianconi, candidato presidente alle regionali per il centrosinistra, presenta la squadra. Nella lista sua personale ("Bianconi per l'Umbria") non ci sono esponenti politici, se non i due socialisti di area indicati dal garofano, orfano del simbolo. Al 110 Caffè di Perugia l'introduzione è affidata al "vice", quell'Andrea Fora scaricato in corsa dal Pd nella trattativa che ha portato all'accordo con i Cinquestelle e il resto del centrosinistra. Nella sua coalizione ci sono M5S e Pd, ma Bianconi sottolinea come l'essenza del suo progetto sia il civismo. "In Umbria", spiega Bianconi "ci sono due forze politiche che hanno scommesso con coraggio su un esperimento importante e hanno fatto un passo indietro per consentire a espressioni civiche di portare un contributo diverso. Abbiamo scritto un programma condiviso di cambiamento e di rivoluzione per l’Umbria all’altezza dei nostri sogni per i prossimi 20 anni. Non è un puzzle di piccoli interessi ma porta una visione alta. Questo è il vero rinnovamento, il vero tentativo di cambiare modello". Critiche al centrodestra: "L’altro forse", aggiunge l'imprenditore nursino nel settore alberghiero "è solo un cambiamento di bandiera, quello che stanno urlando partiti che si presentano qui come se arrivassero dalla luna e che girano l’Umbria descrivendola come una terra bombardata, senza spina dorsale e senza qualità". Alla domanda se anche nella sua lista hanno pensato a penali tipo la multa da 30 mila euro del Pd, risponde ironico: "Se succedesse una cosa del genere non potremmo stare qui a cercare di cambiare il futuro della regione. Comunque non esprimo giudizi positivi né negativi in merito a questa iniziativa che riguarda il Pd". Poi ribadisce che nella sua lista ci sono tutti "uomini liberi".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Mediagallery

Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura"

Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura"

(Agenzia Vista) Firenze, 20 ottobre 2019 Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura" Matteo Renzi interviene sul palco della Leopolda 10: "Se vogliamo essere presenti, diceva Aldo Moro, dobbiamo essere per le cose che nascono anche se hanno contorni incerti, e non per le cose che muoiono, anche se vistose e in apparenza utilissime" Fonte: Agenzia ...

 
Di Maio e l'inglese, prova superata

Di Maio e l'inglese, prova superata

(Agenzia Vista) Washington, 20 ottobre 2019 Di Maio e l'inglese, prova superata Il ministro degli Esteri, Luigi di Maio, a Washington interviene in inglese al convegno 'Un futuro comune: Stati Uniti e Italia', organizzato dal Consiglio per le relazioni tra Italia e Stati Uniti / fonte FB. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Sculture a tema, le quattro opere  realizzate

Eurochocolate

Sculture a tema, le quattro opere realizzate

Un grande grifo con un bottone tra gli artigli è la monumentale scultura realizzata da Stefano Chiacchella. Un bottone che diventa rosone nell’opera di Massimo Arzilli o che ...

20.10.2019

Traffico rivoluzionatoper don Matteo

Spoleto

Traffico rivoluzionato
per don Matteo

Ultime due settimane di permanenza a Spoleto per il cast di Don Matteo 12. Le riprese nella città del Festival, che in questi giorni di metà ottobre sta ospitando numerosi ...

19.10.2019

Lorenzo Rinaldi ai "live": il sogno continua

su sky

Il ternano Lorenzo Rinaldi ai "live" di X Factor

Lorenzo Rinaldi, il 19enne ternano in lizza a X Factor, il talent più popolare della tv italiana, su Sky, è tra i 12 finalisti. Il giudice della sua categoria, Malika Ayane, ...

18.10.2019