Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Orvieto, calano i posti di lavoro in Comune. Se ne va l'ultima usciera

  • a
  • a
  • a

In cinque anni l'organico del Comune di Orvieto è sceso da 180 a 135 dipendenti. Solo quest'anno i pensionamenti, accelerati da Quota 100, hanno interessato tutti i settori per un totale di 22 unità. Appena cinque, invece, le nuove assunzioni nel 2019. È la fotografia scattata dalla Rappresentanza sindacale unitaria dell'ente, dove il primo ottobre andrà in pensione anche l'ultima usciera rimasta in servizio nel palazzo comunale. Nella sede distaccata di via Roma, invece, non c'è alcun addetto al triage. Sono gli stessi impiegati che si impegnano a raccogliere i dati. “Non è pensabile - affermano dalla Rsu - che gli agenti facciano le veci di uscieri nella sede di via Roma, sottraendo energia ad attività proprie della polizia municipale”.