Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mare fuori, la protagonista è Carolina Crescentini. Amori e carriera, l'inizio con Carabinieri e il matrimonio con Motta

  • a
  • a
  • a

Torna mercoledì 14 ottobre l'appuntamento con la fiction "Mare fuori", dedicata alla situazione nelle carceri minorili. Tra i protagonisti Carolina Crescentini, attrice tra le più apprezzate del cinema italiano. Carolina è nata il 18 aprile 1980 a Roma, città a cui è molto legata, ma è cresciuta a Monteverde, in un famiglia di commercialisti. Dopo aver studiato lettere all'Università, ecco la folgorazione per il mondo dello spettacolo. Carabinieri è stata la fiction che l'ha resa famosa, poi Notte prima degli esami, fino ad arrivare a I bastardi di Pizzofalcone, Illuminate e Mare fuori, in cui la Crescentini ha fatto vedere tutto il suo talento.

 

 

L'attrice non ha figli, ma non ha nemmeno l’ansia di diventare madre a tutti i costi: “Non ho ansie over 30. Un bambino non lo si può pianificare. Magari quella notte ci guarderemo negli occhi e succederà”, spiegò in un’intervista a Vanity fair nel 2015. Per quanto riguarda la vita privata, dal 2006 al 2013 è stata legata a Davide D’Onofrio, dj romano. Fino al 2015, poi, è stata fidanzata con il regista Marco Salom e in seguito si è legata al musicista californiano Dave Peter Mellish, che per lei si era trasferito a Roma. Nel 2018 si è presentata a Venezia, sul red carpet della prima di A casa tutti bene, con il cantante Francesco Motta, ufficializzando la loro relazione. “Lui ci ha messo un mese a chiamarmi, e subito io ero diffidente. Poi mi ha conquistato con la sua sensibilità e curiosità“, ha raccontato. Nel settembre del 2019, in gran segreto, Carolina e Francesco si sono sposati, in Toscana.