Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roberto Giacobbo e il Coronavirus: "Ho rischiato di morire". Lo racconta a Freedom. Chi è il divulgatore scientifico

  • a
  • a
  • a

Roberto Giacobbo, conduttore della trasmissione Freedom in onda su Italia1 da questa stagione, ha rischiato la vita nei mesi scorsi a causa del Coronavirus. La sua esperienza l'ha raccontata in esclusiva a Verissimo (GUARDA QUI) e ha voluto anche dedicarci l'inizio della quarta puntata della sua trasmissione andata in onda il 9 ottobre. "Sono stato in rianimazione, ero praticamente all'ultimo stadio, ero a un passo dalla fine." ha svelato.

Ma chi è Giacobbo?  Nato a Roma ma di origini venete (ha abitato a Bassano del Grappa in gioventù), giornalista e scrittore, ma anche documentarista, divulgatore scientifico, conduttore e autore televisivo, 59 da compiere tra pochi giorni, ha iniziato ad approcciarsi alla tv partecipando a Bis, quiz di Mike Bongiorno, e vincendo circa 14 milioni di lire in buoni spesa. Ha quindi debuttato a inizio anni Novanta in Rai come autore (Bing, Mezzogiorno in famiglia, Pomeriggio in famiglia, La cronaca in diretta). Inizia a occuparsi di argomenti relativi al mistero e nel 2000 si sposta su Rete4 dove crea La macchina del tempo in prima serata. Nel 2004 torna in Rai e crera Voyager - Ai confini della conoscenza. Vicedirettore di Rai2 con responsabilità per i programmi di divulgazione e per ragazzi, dal 2018 si trasferisce a Mediaset e conduceFreedom - Oltre il confine. Giacobbo ha contratto il Covid a marzo e il lungo calvario ha rischiato di fargli perdere la vita: "Ho pensato di morire" ha raccontato. Sposato con l’autrice televisiva Irene Bellini, a coppia ha tre figlie. Angelica, Giovanna e Margherita: contagiate tutte e quattro, non hanno fortunatamente vissuto la sua esperienza in rianimazione pur riscontrando diversi sintomi. Ora stanno tutti bene.