Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Miss Mondo, la bella Giaele da Spoleto alle finali nazionali: "Sogno di diventare modella"

Rosella Solfaroli
  • a
  • a
  • a

Si chiama Giaele Sbattella, è di Spoleto, compirà 19 anni a dicembre, è fresca di diploma e guarda già all’università. Ma nel suo futuro c’è anche altro. E’ lei infatti una delle due ragazze che rappresenteranno l’Umbria alla finale nazionale di Gallipoli che eleggerà la rappresentante italiana al concorso Miss Mondo (l’altra è la perugina Viola Duranti). Giaele, infatti, si è aggiudicata il titolo di prefinalista nazionale, a Perugia, sia sfilando sia dimostrando alla giuria di avere le idee chiare sul suo futuro. Che, è vero, prevede la prosecuzione negli studi alla facoltà Economia Aziendale dell’Università di Perugia, ma anche l’ambizione di entrare a pieno titolo nel mondo della moda e dello spettacolo. “Ho iniziato quest’esperienza per gioco circa un anno fa e non mi sarei mai aspettata di arrivare fino a qui”, dice emozionata. “Sogno di diventare modella, proprio per questo darò del mio meglio e cercherò di equilibrare università e questo mio desiderio”. L’avventura iniziata un anno fa, dunque, continuerà tra pochi giorni a Gallipoli, dove Giaele si rimetterà in gioco confrontandosi con altre coetanee, in un campo non facile come quello dello spettacolo.