Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Umbria, discarica abusiva alle porte di Spoleto: ci sono pure due vecchi vagoni ferroviari

Ci sono alcuni rifiuti classificati come pericolosi e speciali,

  • a
  • a
  • a

Ci sono perfino due vecchi vagoni ferroviari, la cui provenienza è ancora tutta da accertare, nella discarica abusiva scoperta alle porte di Spoleto, ossia non distante dalla Flaminia e a poche centinaia di metri dall’ingresso Nord. A denunciare l’abbandono dell’ingente quantitativo di rifiuti, tra cui anche alcuni classificati come pericolosi e speciali, è stata la sezione provinciale del Wwf, guidata da Sauro Presenzini, che domenica 26 luglio ha scoperto il danno ambientale, durante una delle numerose attività di monitoraggio del territorio. Adesso saranno i carabinieri Forestali a portare avanti le indagini per ricostruire nel dettaglio l'intera vicenda.