Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Walter Zenga, tre volte miglior portiere del mondo: la Coppa Uefa da protagonista nell'ultima gara con l'Inter

  • a
  • a
  • a

Walter Zenga è uno dei portieri italiani più forti di tutti i tempi. Nato a Milano il 28 aprile del 1960 ha legato il proprio nome all’Inter: con questa squadra Walter ha disputato 473 incontri, ha vinto uno scudetto, una Supercoppa italiana e due Coppe Uefa. In nazionale ha totalizzato 58 presenze e ha preso parte a due campionati del mondo e a un campionato d’Europa. E’ stato, tra le altre cose, eletto portiere dell’anno Iffhs per tre volte consecutive e si è classificato terzo in altre due occasioni. Da allenatore, invece, Zenga ha vinto un campionato romeno con la Steaua Bucarest e un campionato serbomontenegrino e una coppia di Serbia e Montenegro con la Stella Rossa

 

 

L'ultima partita di Zenga con la maglia dell'Inter rientra nella leggenda: si tratta del ritorno della finale di Coppa Uefa (è il 1994) contro il Salisburgo. Dopo l'1-0 dell'andata in Austria, con gol decisivo di Berti al 35' del primo tempo, a Milano va in scena una partita soffertissima, con il Salisburgo che sfiorano il vantaggio in almeno quattro circostanze, trovando Walter Zenga in stato di grazia, consapevole che fosse l'ultima gara in nerazzurro. Zenga para l'impossibile e salva l'Inter, che vince anche il ritorno con rete di Jonk al 17' della ripresa. E così Zenga saluta l'Inter con un trofeo in bacheca conquistata da protagonista assoluto.

 

 

Per quanto riguarda la vita privataZenga si è sposato tre volte: la prima con Elvira Carfagna, con la quale ha avuto il suo primogenito Jacopo. Il secondo matrimonio, invece, è quello con la conduttrice televisiva Roberta Termali: la coppia ha due figli, Andrea e Nicolò. L’ultimo matrimonio di Walter Zenga è quello con la sua attuale moglie, Raluca Rebedea. Dalla loro unione sono nati Samira, nel 2009, e Walter Jr, nel 2012