Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Omicidio Meredith Kercher, Raffaele Sollecito si sfoga a Ogni Mattina: "Ho perso tutto, ora ho debiti per 1,2 milioni di euro" | VIDEO

  • a
  • a
  • a

Clamoroso sfogo di Raffaele Sollecito, imputato e poi assolto nel processo di Perugia per l'omicidio della giovane studentessa inglese Meredith Kercher. Sollecito si è raccontato da Adriana Volpe e Davide Camicioli durante la puntata di Ogni Mattina, su Tv8: "Sono sul lastrico, ho 1,2 milioni di euro di debito", ha raccontato Raffaele, che ha dunque affermato di aver perso tutto e dover ancora pagare i legali dopo l'assoluzione.  

 

 

Ma al di là dell'aspetto economico, Sollecito denuncia il modo in cui è stato trattato nel corso del tempo: "Tutti gli anni in cui i media hanno fatto da spalla alla Procura, hanno completamente distrutto la mia immagine, anche la mia famiglia ne ha risentito. Sono stato dipinto come un mostro, un assassino sanguinario. Mi hanno assolto - ha concluso Sollecito - ma poi mi hanno lasciato a me stesso". Solo e con oltre un milione di debiti da saldare.