Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Omicidio Lecce, Quarto Grado mostra i bigliettini: la frase misteriosa I VIDEO

  • a
  • a
  • a

A Quarto Grado - appuntamento ormai imperdibile su Rete4 per tutti gli appassionati di cronaca, gialli e indagini - grande spazio alle ricostruzioni sul duplice omicidio di Lecce: la coppia uccisa dall’ex coinquilino. Eleonora Manta e Daniele De Santis, fidanzati, sono stati uccisi a coltellate nella loro casa nella notte del 21 settembre: 60 colpi inferti dall’aggressore, una furia omicida. Antonio De Marco ha confessato di essere il colpevole, la motivazione che l’ha spinto a compiere quest’atto atroce è stata l’eccessiva felicità dei due ma ancora c’è un alone di mistero attorno a questo duplice omicidio.

La frase lasciata su alcuni bigliettini che la polizia ha ritrovato sulla scena del crimine sembrano dei piccoli indizi di una caccia al tesoro: in realtà sono dei pezzi di carta dove l’omicida ha appuntato ogni passo del suo piano. Andrea De Marco ha dichiarato di non ricordare il motivo per cui ha scritto quei biglietti. E Quarto Grado li mostra.