Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, sorpreso a rubare in una auto: arrestato ma subito scarcerato

Sull'episodio indaga la polizia

  • a
  • a
  • a

I cittadini lo segnalano, la polizia lo arresta. Ma dopo il processo viene rimesso in libertà. Sono stati i cittadini di Città di Castello ad allertare la volante della polizia che domenica 20 settembre ha arrestato uno straniero, clandestino, intento a compiere l’ennesimo furto all’interno di un’autovettura parcheggiata in viale Diaz. Dopo il processo per direttissima che lo ha visto condannato, il 22enne di origini algerine è stato rimesso in libertà.