Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alta Umbria, campagna social per rilanciare il turismo con uno spot

Paolo Puletti
  • a
  • a
  • a

Azione turistica promozionale voluta dal Gal Alta Umbria dal titolo “Alta Umbria: il cuore verde batte ancora”. La campagna è quasi esclusivamente incentrata sui social network ed ha come target la domanda turistica di prossimità con particolare attenzione ai flussi di visitatori interessati allo slow tourism e al turismo outdoor in generale. Sono stati realizzati degli appositi video che saranno promossi e rilanciati in tutte le più importanti piattaforme social (facebook, Instagram e You Tube). L’iniziativa, visto che il turismo quest’anno sarà prevalentemente nazionale, interesserà le regioni limitrofe ed è rivolta alle giovani coppie e ai piccoli gruppi familiari che intendono trascorrere alcuni giorni in un territorio non lontano da casa che, oltre ad offrire al visitatore un patrimonio storico-architettonico di altissimo valore, presenta ambiti naturalistici di assoluto pregio. Tutto il materiale video-fotografico sarà convogliato nelle pagine social di Alta Umbria che rilanceranno giornalmente, fino a settembre, post tarati su un target di domanda turistica specificatamente individuato.

La presidente Giuliana Falaschi ha commentato: “Il turismo che interesserà l’Umbria nei prossimi mesi sarà un turismo di prossimità e in tal senso abbiamo sviluppato questa campagna. I social sono uno strumento che consente di effettuare promozioni molto efficaci e soprattutto modulabili sui target stabiliti. Le nostre piattaforme social da anni continuano ad espandersi e con questa campagna promozionale sono certa che otterremo ottimi risultati da qui a fine settembre. Purtroppo in questa fase non c’è tempo da perdere e bisogna attivarsi subito altrimenti si rischia di essere meno competitivi di altri territori. In realtà come Gal in questi mesi non ci siamo mai fermati”.