Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, per l'incidente di Calzolaro conducente indagato per omicidio stradale

Disposta anche l'autopsia sui due fratelli morti

  • a
  • a
  • a

Si trova ricoverato nel reparto di traumatologia dell'ospedale di Città di Castello l'uomo di 64 anni rimasto ferito nel frontale avvenuto mercoledì 1 luglio lungo via Cortonese a Calzolaro di Umbertide, a causa del quale hanno perso la vita i fratelli Sandro e Remo Biadetti di 66 e 64 anni, entrambi residenti nella frazione tifernate di Cinquemiglia. L'uomo, alla guida di una Fiat Multipla, ha riportato ferite e traumi leggeri, guarirà in pochi giorni. Come stabilito dalla nuova normativa in materia, il 64enne risulta indagato per omicidio stradale plurimo. Sulle salme dei due fratelli è stata disposta l'autopsia.