Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Trovata nuda sulla spiaggia, il mistero della ragazza di Perugia e la coppia che l'ha aiutata

Esplora:

  • a
  • a
  • a

A ritrovare la ragazza di Perugia di 19 anni nuda sulla spiaggia di Cattolica, è stata una giovanissima coppia (sopra foto di archivio, spiaggia di Cattolica). I due hanno notato il corpo nudo e subito capito che la 19enne era in stato confusionale. Si sono poi accorti che non lontano c'erano i suoi vestiti, la borsa, le scarpe, il cellulare e anche il portafoglio. L'hanno aiutata a vestirsi poi hanno chiamato l'amico con cui la perugina ha detto di essere andata in un noto locale (lì vicino) e con cui si era poi persa di vista. Subito dopo sono state allertate le forze dell'ordine. 

E' la ricostruzione dell'episodio fatta dal Corriere di Romagna. Sembra che l'ultimo ricordo della 19enne sia aver offerto da bere ad un paio di ragazzi che aveva urtato per errore, facendo cadere i loro drink. Mistero, anche per lei stessa, il fatto che si ritrovasse nuda sulla spiaggia. Il sospetto di uno stupro è arrivato a causa dei dolori al basso ventre. Le prime visite mediche non hanno evidenziato segni di violenza, ma sono stati effettuati tamponi per cercare eventuali tracce biologiche perché dopo un rapporto sessuale, anche se non consenziente, non è rara l'assenza di segni di violenza . Il tasso alcolemico della 19enne era di 2.45. Negativo il test sull'assunzione di sostanze stupefacenti. Sul caso è stato aperto un fascicolo.