Elezioni regionali, Antonio Pappalardo è il primo candidato in Umbria

Politica

Antonio Pappalardo si candida alla presidenza della Regione Umbria

12.06.2019 - 21:36

0

Antonio Pappalardo, generale di brigata dei carabinieri in pensione, è il primo a candidarsi alla carica di presidente della Regione Umbria, in vista delle elezioni del prossimo autunno. Pappalardo, nato a Palermo nel 1946, oltre che alla carriera militare, si è dedicato anche alla politica e all'attività sindacale. Dopo aver frequentato l'Accademia militare di Modena e la Scuola ufficiali carabinieri a Roma, infatti, è arrivato in pochi anni ad ottenere il grado di tenente colonnello nel 1981, anno in cui venne eletto al Cocer (Consiglio centrale di rappresentanza, che ha lo scopo di tutelare il personal delle forze armate) dei Carabinieri, di cui fu presidente dal 1988 al 1991. 

Nel gennaio 1992 ottenne un avviso di garanzia per diffamazione nei confronti del comandante generale dell'Arma, Antonio Viesti. Pochi mesi dopo venne eletto alla Camera dei Deputati (XI legislatura), come indipendente nelle liste del Psdi, ottenendo l'incarico di vicepresidente della Commissione Difesa. Il 6 maggio 1993 è stato nominato sottosegretario di Stato alle Finanze del Governo Ciampi, ma pochi giorni dopo, l'11 maggio, il tribunale militare di Roma lo ha condannato a otto mesi di reclusione per la diffamazione di Viesti e, pochi giorni dopo, la nomina venne revocata (rimase comunque in carica come parlamentare, divenendo membro della Commissione parlamentare Terrorismo e Stragi). 
Nel marzo 1993 costituì il movimento "Solidarietà democratica" con cui si candidò sindaco per il Comune di Pomezia, riportando il 13% dei voti; a novembre dello stesso anno si candidò anche a Roma, contro Rutelli, ottenendo solo lo 0,55% dei consensi, senza quindi essere eletto. 

A dicembre dello stesso anno aderì al Patto di Mario Segni dove rimase fino al febbraio 1994, dimettendosi perché non candidato nel Patto per l'Italia; termina così il mandato parlamentare con le elezioni del 27 e 28 marzo 1994. Due mesi dopo si candida per le elezioni europee da indipendente nelle liste di Alleanza Nazionale, senza essere eletto. 

Nelle elezioni politiche del 2008 si candidò con il Movimento per le Autonomie di Raffaele Lombardo in tre collegi per il Senato, non riuscendo a centrare l'elezioni. Dal 2016 è presidente del Movimento Liberazione Italia, che fa riferimento al Movimento dei Forconi, con cui simulò l'arresto - nel dicembre 2016 - dell'ex parlamentare Osvaldo Napoli fuori da Montecitorio. 

La presentazione della candidatura è prevista alle 10 di giovedì 13 giugno alla Sala della Vaccara, a Perugia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Infrastrutture, ministro De Micheli: "A gennaio firma progetto esecutivo per Gronda di Genova"

Infrastrutture, ministro De Micheli: "A gennaio firma progetto esecutivo per Gronda di Genova"

(Agenzia Vista) Liguria, 16 dicembre 2019 Infrastrutture, ministro De Micheli: "A gennaio firma progetto esecutivo per Gronda di Genova" "Il progetto che è stato analizzato dall'unità di missione per l'analisi costi-benefici che poi verrà inviato al Consiglio superiore dei lavori pubblici è uno solo. Per tutte le valutazioni, diciamo così di miglioramento, sono già predisposte le risposte". Lo ha ...

 
Sport, Conte: "Grande forza inclusiva da nord a sud"

Sport, Conte: "Grande forza inclusiva da nord a sud"

(Agenzia Vista) Roma, 16 dicembre 2019 Sport, Conte: "Grande forza inclusiva da nord a sud" "Grande forza inclusiva da nord a sud". Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo durante la cerimonia di Consegna dei Collari d'oro al Coni. Fonte: Facebook/Giuseppe Conte Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Olimpiadi 2026, Conte: "Assegnazione Milano-Cortina uno dei momenti più emozionanti da premier"

Olimpiadi 2026, Conte: "Assegnazione Milano-Cortina uno dei momenti più emozionanti da premier"

(Agenzia Vista) Roma, 16 dicembre 2019 Olimpiadi 2026, Conte: "Assegnazione Milano-Cortina uno dei momenti più emozionanti da premier" "Assegnazione Milano-Cortina uno dei momenti più emozionanti da premier". Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo durante la cerimonia di Consegna dei Collari d'oro al Coni. Fonte: Facebook/Giuseppe Conte Fonte: Agenzia Vista / Alexander ...

 
Nuova Zelanda, un minuto di silenzio per le vittime del vulcano

Nuova Zelanda, un minuto di silenzio per le vittime del vulcano

Wellington, 16 dic. (askanews) - La premier della Nuova Zelanda Jacinda Ardern e i suoi ministri hanno osservato un minuto di silenzio per ricordare i turisti morti in seguito all'eruzione di un vulcano sull'isola di White Island. I nomi di altre quattro persone uccise nell'eruzione del vulcano più attivo del paese sono stati resi noti oggi, a una settimana esatta dall'accaduto. Sono ...

 
Grease, riecco Danny e Sandy: alla reunion del cast Travolta e Newton-John tornano a cantare

L'evento

Video Grease, riecco Danny e Sandy: alla reunion del cast tornano a cantare

"Per la prima volta in costume da quando abbiamo girato il film. Sono così felice!". Così Olivia Newton-John ha commentato su Instagram la reunion con John Travolta nei panni ...

16.12.2019

Aurora Ramazzotti, bacio di passione sulle note di papà Eros al concerto - video

Social

Video Aurora Ramazzotti, bacio di passione sulle note di papà Eros

Un bacio passionale, travolgente su una canzone, un successo senza tempo, di Eros Ramazzotti. Il bacio è immortalato in un video che gira su Instagram, postato proprio da lei,...

16.12.2019

Tu si que vales, Maria De Filippi "regala" a Sabrina Ferilli il sexy ballerino a torso nudo. Il video

Televisione

Video Messaggio vocale di Sabrina Ferilli a Maria De Filippi che le regala un sexy ballerino a torso nudo

Maria De Filippi regala a Sabrina Ferilli un sexy ballerino a torso nudo e l'attrice non solo gradisce, ma si gode un bel balletto con il giovane artista, con tanto di baci e ...

15.12.2019