Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Reddito di cittadinanza, Calenda: "Martedì la nostra proposta. Sarà in favore dei giovani"

  • a
  • a
  • a

Anche Azione, così come tutto il centrodestra, è stato sempre contrario al Reddito di cittadinanza per come è articolato attualmente. Ora il partito guidato da Carlo Calenda esce allo scoperto. "Martedì noi presenteremo la nostra proposta sul reddito di cittadinanza - ha spiegato Calenda durante Oggi è un altro giorno, intervistato da Serena Bortone su Rai 1 - Proposta molto semplice: chi non può lavorare va protetto e deve avere il reddito, i giovani fino a trent'anni no ma in cambio devono avere una tassazione negativa e un programma di borse di studio rafforzato. Quindi i soldi che risparmiamo riducendo la platea mettiamoli sui giovani. Ci sembra una manovra più equa che non vuol dire cancellarlo e basta, ma reimmaginarlo perché così com'è non funziona".